Aiuta ad accelerare la diagnosi di amiloidosi ATTR ereditaria

Tieni in considerazione l’amiloidosi hATTR nella diagnosi differenziale

A causa della rapida progressione naturale della malattia, i pazienti affetti da amiloidosi hATTR necessitano di una diagnosi precoce e accurata.1-3 Poiché i sintomi dell’amiloidosi hATTR possono sovrapporsi a quelli di altre malattie, un’ anamnesi patologica invece di diagnostica dettagliata può aiutare ad individuare i pazienti affetti da amiloidosi hATTR 1,2,4,5

Malattie con sintomi che si sovrappongono a quelli dell’amiloidosi hATTR1,2,4,5
Manifestazione clinica Diagnosi potenziali
Atassia e formicolio ai piedi
  • CIDP
Coinvolgimento aree motorie
  • SLA
  • Poliradicoloneuropatia motoria
Neuropatia arti superiori
  • Sindrome del tunnel carpale
  • Polineuropatia idiopatica
  • Neuropatia paraneoplastica
  • CIDP
  • Malattie del motoneurone
Debolezza ai piedi, caviglie e gambe
  • Malattia di Charcot-Marie-Tooth
Dolore e formicolio associati all’abuso di alcol
  • Neuropatia alcolica
Polineuropatia con diabete
  • Neuropatia diabetica
Polineuropatia con evidenza di deposito di amiloide
  • Amiloidosi AL
  • Amiloidosi AA

Per i pazienti con sintomi neuropatici, la diagnosi errata più comune precedentemente ricevuta è CIDP.14

AA=amiloide A; AL=amiloidosi da catene leggere; SLA=sclerosi laterale amiotrofica; CIDP=polineuropatia demielinizzante infiammatoria cronica.
Valutazione diagnostica Possibili diagnosi
Ipertrofia ventricolare sinistra
Disfunzione diastolica
Insufficienza cardiaca con frazione di eiezione normale o preservata in assenza di ipertensione
  • Cardiopatia ipertensiva
  • Cardiomiopatia ipertrofica
  • Malattia di Fabry
  • Amiloidosi AL

Per i pazienti con cardiomiopatia, una diagnosi accurata può essere ancora più importante considerato che alcuni farmaci per le condizioni cardiache comuni possono essere nocivi. Questi farmaci possono interagire con le fibrille amiloidi e sviluppare effetti negativi.15

Riconosci i red flags. Sospetta l’amiloidosi hATTR.

Cluster dei sintomi sospetti per con amiloidosi hATTR

Neuropatia sensitivo-motoria simmetrica progressiva e 1 dei seguenti:

Sindrome del tunnel
carpale bilaterale

Nefropatia
(es: proteinuria o insufficienza renale)

Disfunzione autonomica precoce
(es: disfunzione erettile
o ipotensione posturale)

Disturbi gastrointestinali
(es: diarrea cronica,
costipazione o
diarrea/costipazione)

Calo ponderale
inspiegabile

Manifestazioni cardiovascolari
(es: blocco della conduzione, cardiomiopatia o aritmia)

Opacità vitreali

Anamnesi familiare positiva

Segni aggiuntivi: progressione rapida della malattia e mancata risposta al trattamento immunomodulante

Adattato da Conceição I, et al. J Peripher Nerv Syst. 2016;21(1):5-9.

Riscontri clinici che potrebbero indicare l’amiloidosi hATTR

Anamnesi e manifestazioni fisiche
Intolleranza ai farmaci cardiovascolari comuni: digossina, calcio-antagonisti, inibitori dell'enzima di conversione dell'angiotensina, antagonisti del recettore dell’angiotensina e betabloccanti
Insufficienza cardiaca con frazione di eiezione normale o preservata in assenza di ipertensione, in particolare negli uomini
Ipotensione in un soggetto con precedente ipertensione
Evidenza di insufficienza cardiaca destra:perdita dell’appetito, epatomegalia, ascite ed edema agli arti inferiori
Sindrome del tunnel carpale bilaterale
Riscontri immaginografici
ECG
  • Un basso voltaggio del QRS ± setto interventricolare ispessito (rapporto tra massa e bassa tensione)
  • Pattern pseudo-infartuale
  • Progressiva riduzione del voltaggio del QRS nel tempo
ECO
  • Miocardio con aspetto granular sparkling
  • Setto interventricolare ispessito
  • Basse velocità del doppler tissutale, strain o strain rate
RMC
  • Setto interventricolare ispessito
  • Contrasto ritardato sub-endocardico con gadolinio
Scintigrafia
  • Captazione cardiaca di Tc-DPD o 99mTc-PYP
Si deve valutare la presenza di amiloidosi hATTR anche in pazienti con una storia familiare di QUALUNQUE di questi sintomi
Adattato da Dharmarajan K, Maurer M. J Am Geriatr Soc. 2012;60(4):765-774.
ECG=elettrocardiogramma; Cardio-RM=risonanza magnetica cardiaca;
99mTc-DPD=tecnezio-99macido -3,3-difosfono-1,2-acido propanodicarbossilico; 99mTc-PYP=tecnezio-99m-pirofosfato.

Ove i pazienti si presentino principalmente con cardiomiopatia o polineuropatia, ottenere un’anamnesi familiare è un passaggio importante nel processo diagnostico.1,2,16

Sebbene i pazienti possano non essere a conoscenza di un’anamnesi familiare di hATTR, indagare su familiari che hanno presentato uno qualsiasi dei sintomi, inclusi i sintomi diversi dai propri, o che sono deceduti prematuramente, può aiutare a stabilire un’anamnesi familiare.

Confermare una diagnosi di amiloidosi hATTR

Se sospetti l’amiloidosi hATTR, il processo diagnostico può includere1,4,15:

  • Esame cardiologico e/o neurologico
  • Test genetici
  • Biopsia del tessuto
  • Identificazione della proteina amiloide
Esame neurologico completo
Elettromiografia
Risposta cutanea simpatica
Modificazioni della frequenza cardiaca alla respirazione profonda
Sudoscan per la valutazione della conducibilità elettrochimica della pelle
Storia medica
Test di laboratorio per escludere le altre polineuropatie

Analisi genetica per determinare la mutazione patologica

Biopsia tissutale + Colorazione con Rosso Congo
Ghiandola salivare
Tessuto adiposo sottocutaneo addominale
Mucosa rettale
Nervo surale
Pelle
Tratto gastro-enterico

Identificazione della proteina amiloide
Immunoistochimica
Spettrometria di massa
Esame cardiaco
Elettrocardiografia
Ecocardiografia
Biomarkers di siero cardiaci
Risonanza magnetica cardiaca
Scintigrafia con Captazione cardiaca di 99mTc-DPD o 99mTc-PYP

Analisi genetica per determinare la mutazione patologica

Biopsia tissutale + Colorazione con Rosso Congo

Identificazione della proteina amiloide
Immunoistochimica
Spettrometria di massa

Vuoi sapere come richiedere il test genetico? Visita il sito www.genilam.it

Bibliografia:

  1. Adams D, Suhr OB, Hund E, et al. First European consensus for diagnosis, management, and treatment of transthyretin familial amyloid polyneuropathy. Curr Opin Neurol. 2016;29(Suppl 1):S14-S26.
  2. Conceição I, González-Duarte A, Obici L, et al. “Red-flag” symptom clusters in transthyretin familial amyloid polyneuropathy. J Peripher Nerv Syst. 2016;21(1):5-9.
  3. Obici L, Kuks JB, Buades J, et al. Recommendations for presymptomatic genetic testing and management of individuals at risk for hereditary transthyretin amyloidosis. Curr Opin Neurol. 2016;29(suppl 1):S27-S35.
  4. Ando Y, Coelho T, Berk JL, et al. Guidelines of transthyretin-related hereditary amyloidosis for clinicians. Orphanet J Rare Dis. 2013;8:31.
  5. Ruberg FL, Berk JL. Transthyretin (TTR) cardiac amyloidosis. Circulation. 2012;126(10):1286-1300.
  6. Adams D, Théaudin M, Cauquil C, et al. FAP neuropathy and emerging treatments. Curr Neurol Neurosci Rep. 2014;14(3):435.
  7. Adams D, Lozeron P, Lacroix C. Amyloid neuropathies. Curr Opin Neurol. 2012;25(5):564-572.
  8. Szigeti K, Lupski JR. Charcot-Marie-Tooth disease. Eur J Hum Genet. 2009;17(6):703-710.
  9. Zeng L, Alongkronrusmee D, van Rijn RM. An integrated perspective on diabetic, alcoholic, and drug-induced neuropathy, etiology, and treatment in the US. J Pain Res. 2017;10:219-228.
  10. Shin SC, Robinson-Papp J. Amyloid neuropathies. Mt Sinai J Med. 2012;79(6):733-748.
  11. Lalande S, Johnson BD. Diastolic dysfunction: a link between hypertension and heart failure. Drugs Today (Barc). 2008;44(7):503-513.
  12. Rapezzi C, Longhi S, Milandri A, et al. Cardiac involvement in hereditary-transthyretin related amyloidosis. Amyloid. 2012;19(suppl 1):16-21.
  13. Linart A. The heart in Fabry disease. In: Mehta A, Beck M, Sunder-Plassmann G (eds). Fabry Disease: Perspectives from 5 Years of FOS. Oxford: Oxford PharmaGenesis; 2006. Chapter 20
  14. Cortese A, Vegezzi E, Lozza A, et al. Diagnostic challenges in hereditary transthyretin amyloidosis with polyneuropathy: avoiding misdiagnosis of a treatable hereditary neuropathy (pubblicato online. J Neurol Neurosurg Psychiatry. 2017;0(0). doi: 10.1136/jnnp-2016-315262.
  15. Dharmarajan K, Maurer MS. Transthyretin cardiac amyloidosis in older North Americans. J Am Geriatr Soc. 2012;60(4):765-774.
  16. Tan BY, Judge DP. A clinical approach to a family history of sudden death. Circ Cardiovasc Genet. 2012;5(6):697-705.
  17. Castro J, Miranda B, Castro I, et al. The diagnostic accuracy of Sudoscan in transthyretin familial amyloid polyneuropathy. Clin Neurophysiol. 2016;127(5):2222-2227.